IT | EN

News

Workshop e inaugurazione isola cogenerativa a Roncegno Terme

Hanno partecipato al workshop ricercatori ENEA, CNR ed RSE (Ricerca Sistema Energetico), i responsabili dell’Agenzia Provinciale per l’Energia, Trentino Network, la Fondazione Bruno Kessler, SOFCpower e Dolomiti Energia.

L'importanza del telecontrollo Algorab in una prospettiva di reti intelligenti al servizio della domanda energetica

L'impianto di di Roncegno è il primo in Italia in grado di produrre energia pulita con tecnologia trentina. In uno scenario futuro di microgenerazione diffusa il telecontrollo Algorab riveste un ruolo importante, perché con la proliferazione di queste centrali di produzione energetica sarà necessario poter disporre di una piattaforma tecnologica che provveda ad armonizzarne il funzionamento. Stiamo parlando di smart grid, cioè di reti intelligenti in grado di sovraintendere nel modo più efficiente alla distribuzione di energia elettrica. Questo significa che al telecontrollo saranno demandate tutte quelle analisi e quelle automazioni volte ad assicurare la continuità del servizio, la sua ottimizzazione in funzione delle dinamiche di domanda e offerta e, aspetto non marginale, la sicurezza degli impianti distribuiti sul territorio.

Immagini

L'impianto di cogenerazione di Roncegno con telecontrollo AlgorabIl concentratore Algorab M300 installato nell'impianto di cogenerazioneRicarica auto elettriche presso l'isola cogenerativaUn momento del workshop sull'energia

 

Link

 

logo

Algorab: venticinque anni di successo all'insegna del telecontrollo.
Negli anni abbiamo costantemente considerato la ricerca, lo sviluppo e l'innovazione nel settore del telecontrollo una linea guida per la nostra attività, distinguendoci e posizionandoci ai vertici del mercato. Questo ha fatto di noi un interlocutore riconosciuto e di riferimento per un numero sempre crescente di prestigiosi clienti, determinando il nostro successo e accrescendo l'entusiasmo che ci accompagna nell'accettare nuove sfide.